La tradizionale frittata pasquale molisana

Tra le ricette che in Molise le famiglie preparano nel periodo pasquale ve ne è una che prevede l’utilizzo di uova, come simbolo primaverile dell’abbondanza, e prodotti semplici naturali a chilometro zero.

Questa ricetta, denominata nel gergo molisano frittata pasquale, è usanza prepararla il pomeriggio del sabato santo.

Una preparazione rustica che, secondo la tradizione molisana, può essere gustata solamente dopo il rintocco delle campane che seguono la Resurrezione.

Questi sono gli ingredienti:

8 uova, 1 cipolla, asparagi selvatici, fegatino di agnello, pecorino grattugiato, olio e sale.

La preparazione viene effettuata con il coinvolgimento di tutta la famiglia e una volta ottenuta viene utilizzata come pasto da condividere, con familiari ed amici, il giorno di Pasqua o nella Pasquetta.

You may also like...

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other