Premi Bafta 2024

Alla Royal Festival Hall di Londra domenica 18 febbraio sono stati conferiti i Premi Bafta (British Academy of Film and Television Arts) per l’anno 2024 alle migliori produzioni cinematografiche del 2023.

La manifestazione condotta dall’attore David Tennant, affiancato da artisti come Sophie Ellis-Bextor e la star di Ted Lasso Hannah Waddington, costituisce l’evento che sotto un certo aspetto va ad influenzare l’andamento degli Oscar che l’Academy Awards in Los Angeles assegnerà il prossimo 10 marzo 2024.

Dei 38 film nominati “Oppenheimer” di Cristopher Nolan ha ricevuto ben 7 statuette (tra cui quella di miglior attore non protagonista a Robert Downey Jr., “Povere Creature” di Yorgos Lanthimos che ha ricevuto 5 vittorie su 11 nomination e “La zona d’interesse” di Jonathan Glazer che ha ricevuto 3 premi su nove, per la regia, come miglior film inglese e come  miglior film in lingua inglese.

Questi i vincitori dei Premi BAFTA 2024

Miglior filmVincitore: Oppenheimer

Anatomia di una caduta

The Holdovers
Killers of the Flower Moon

Povere creature!

 

Miglior regia – Vincitore: Christopher Nolan, Oppenheimer

Andrew Haigh, Estranei

Justine Triet, Anatomia di una caduta

Alexander Payne, The Holdovers

Bradley Cooper, Maestro

Jonathan Glazer, La zona d’interesse

 

Miglior film britannico – Vincitore: La zona d’interesse

Estranei

How to Have Sex

Napoleon

The Old Oak

Povere creature!

Rye Lane

Saltburn

Scrapper

Wonka

Miglior attrice – Vincitore: Emma Stone, Povere creature!

Fantasia Barrino, Il colore viola
Sandra Hüller, Anatomia di una caduta
Carey Mulligan, Maestro
Vivian Oparah, Rye Lane
Margot Robbie, Barbie

Miglior attore – Vincitore: Cillian Murphy, Oppenheimer

Bradley Cooper, Maestro
Colman Domingo, Rustin
Paul Giamatti, The Holdovers
Barry Keoghan, Saltburn
Teo Yoo, Past Lives

Miglior attrice non protagonista: Vincitore: Da’Vine Joy Randolph,The Holdovers

Emily Blunt, Oppenheimer
Danielle Brooks, Il colore viola
Claire Foy, Estranei
Sandra Hüller, La zona d’interesse
Rosamund Pike, Saltburn

Miglior attore non protagonista – Vincitore: Robert Downey Jr., Oppenheimer
Robert De Niro, Killers of the Flower Moon
Jacob Elordi, Saltburn
Ryan Gosling, Barbie
Paul Mescal, Estranei
Dominic Sessa, The Holdovers

Miglior film non in lingua inglese – Vincitore: La zona d’interesse

20 Days in Mariupol
Anatomia di una caduta
Past Lives
La società della neve

Miglior sceneggiatura originale – Vincitore: Anatomia di una caduta

Barbie
The Holdovers

Maestro
Past Lives

Miglior sceneggiatura non originale – Vincitore: American Fiction

Estranei
Oppenheimer
Povere creature!
La zona d’interesse

Miglior documentario – Vincitore: 20 Days in Mariupol

American Symphony
Beyond Utopia
Still: A Michael J. Fox Movie
Wham!

Miglior film animato – Vincitore: The Boy and the Heron

Galline in fuga: l’alba dei nugget
Elemental
Spider-Man: Across the Spider-Verse

Miglior colonna sonora – Vincitore: Oppenheimer

Killers of the Flower Moon
Povere creature!
Saltburn
Spider-Man: Across the Spider-Verse

Miglior casting – Vincitore: The Holdovers

Estranei
Anatomia di una caduta
How to Have Sex
Killers of the Flower Moon

Miglior fotografia – Vincitore: Oppenheimer

Killers of the Flower Moon
Maestro

Povere creature!

La zona d’interesse

Migliori costumi – Vincitore: Povere creature!

Barbie

Killers of the Flower Moon

Napoleon

Oppenheimer

 

Miglior montaggio – Vincitore: Oppenheimer

Anatomia di una caduta
Killers of the Flower Moon
Povere creature!
La zona d’interesse

Miglior scenografia – Vincitore: Povere creature!

Barbie
Killers of the Flower Moon
Oppenheimer
La zona d’interesse

Miglior trucco e capelli – Vincitore: Povere creature!

Killers of the Flower Moon
Maestro
Napoleon
Oppenheimer

Miglior sonoro – Vincitore: La zona d’interesse

Ferrari
Maestro
Mission: Impossible — Dead Reckoning Part One
Oppenheimer

Migliori effetti speciali – Vincitore: Povere creature!

The Creator
Guardians of the Galaxy Vol. 3
Mission: Impossible — Dead Reckoning Part One
Napoleon

Bafta Rising Star Award – Vincitore: Mia McKenna-Bruce

Phoebe Dynevor
Ayo Edebiri
Jacob Elordi
Sophie Wilde

Miglior esordio britannico alla regia, sceneggiatura o produzione – Vincitore: Earth Mama

Blue Bag Life
Bobi Wine: The People’s President
How to Have Sex
Is There Anybody Out There?

Miglior corto britannico – Vincitore: Jellyfish and Lobster

Festival of Slaps
Gorka
Such a Lovely Day
Yellow

Miglior corto animato britannico – Vincitore: Crab Day

Visible Mending
Wild Summon

You may also like...

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other