Ferrara Buskers Festival 2019

32a Rassegna Internazionale 2019 del Musicista di Strada. Copenaghen città ospite

Ferrara e le città di Mantova, Comacchio e Cesena diventano per undici giorni il centro indiscusso del festival della musica di strada. La rassegna festival giunge quest’anno alla trentaduesima edizione e vede la presenza di più di 1000 artisti provenienti da 35 nazioni che si esibiranno, all’interno di un paesaggio architettonico insuperabile, per bellezza e funzionalità estetica, su un palcoscenico di circa 200 mila metri quadrati.

Una vera festa mobile movimentata da giocolieri, acrobati, equilibristi, danzatori,
clown e tanti originali performer che rendono ogni esibizione particolare,
fantasiosa e spettacolare.

I vari momenti di esibizione saranno per i visitatori occasione per fantasticare, emozionarsi ma soprattutto per vivere un momento all’insegna dell’allegria e della curiosità.  

Quest’anno Ospite d’Onore sarà la città di Copenaghen, prima città capitale libera dall’anidrite carbonica entro il 2025, con al centro diversi dei suoi artisti di strada. Per l’occasione sarà avviato un singolare progetto culturale urbano e sociale di gemellaggio d’Onore tra due piazze danesi la Storkespringvandet, la centrale Piazza della Fontana con gli Aironi che nel 1988 vide Bruce Springsteen esibirsi a sorpresa con la chitarra insieme ad un busker danese, e la Stroget Street, via pedonale che attraversa il centro storico di Copenaghen, e la romagnola Piazza Trento e Trieste, l’antica piazza delle Erbe, nel pieno centro storico di Ferrara.

Tra gli artisti invitati vi sono il gruppo pop ungherese Acoustic Planet, i Berlinskie Samovary, il gruppo folk degli Hangover Porch Zombies, i Kallidad dall’Australia, La Orquestra Informal, il gruppo rock Loop ‘n Loompa, i Nothing Concrete, i Primo Tempo dalla Svizzera, il Quisquilia String Quartet di musica classica, la band etnica Silaba, gli Strabande, il musicista celtico Tim Scanlan, i Tribubu e l’australiano Ziggy McNeill.  Dalla Danimarca arriveranno il gruppo folk Broken Moonshine e Joey G & The Whizz Kids. Dall’Italia ci saranno la musicista rock Diana Lou, Gastòn, Koradan e il gruppo di percussioni Utungu Tabasamu.

Scheda Informativa

Dove, quando e orari:

  • Mantova (MN) – 22 agosto 2019 a partire dalle ore 21.00

Nei portici, chiese e negli antichi palazzi della città sul fiume Mincio

  • Comacchio (FE) – 23 agosto 2019 a partire dalle ore 21.30

Fra i ponti monumentali ed i canali della città sul Parco del Delta del Po

  • Cesenatico (FC) – 26 agosto 2019 a partire dalle ore 18.00

Nel centro storico con il porto canale disegnato da Leonardo da Vinci

  • Ferrara (FE) – dal 24 agosto al 1° settembre 2019(escluso lunedì 26) tutti i giorni dalle 18,00 alle 24.00- domenica 1 settembre dalle 17.00 alle 20.00. Festa finale in Piazza Castello dalle 21.00 fino a mezzanotte.

Nelle strade e piazze del centro storico

Tariffe: ingresso gratuito

Contatti

Associazione Ferrara Buskers Festival Via Mentessi, 4

Tel. 0532 249337

Info: info@ferrarabuskers.com

IAT (ufficio di informazione e accoglienza turistica) Ferrara: +39 0532
209370

Sito: http://www.ferrarabuskers.com/

You may also like...