ATP 500 di Rotterdam: Jannik Sinner vince su Alex De Minaur per 7-5, 6-4 e diventa il n. 3 del ranking mondiale

Jannik Sinner dopo aver superato in semifinale l’olandese Tallon Griekspoor in due set per 6-2, 6-4 domenica 18 febbraio 2024 ha superato in finale il tennista australiano Alex De Minaur per 7-5, 6-4 e conquista l’ATP di Rotterdam ed il 3 posto del ranking mondiale.

Così dopo gli Australian Open, l’altoatesino mette in bacheca anche l’ATP di Rotterdam e si propone per la 49esima edizione de l’Indian Wells Masters che si terrà in California negli Stati Uniti d’America nel mese di marzo.

Diventano così 12 i titoli conquistati da Sinner nella sua carriera, ma anche il primo italiano nella storia del Tennis mondiale a conseguire il terzo posto del ranking mondiale.

Il periodo favorevole e la sua attuale condizione fisica che ne stanno caratterizzando il gioco dell’altoatesino fanno ben sperare sul prossimo sorpasso del tennista russo Daniil Medvedev attualmente secondo nella classifica mondiale ATP.

Per la cronaca i suoi primati sono:

– un titolo Slam conquistato nel 2024 all’Australian Open,

– un Master 1000 (Toronto- Canadian Open 2023),

–  quattro ATP 500 (Washington Open 2021, China Open 2023, Vienna Open 2023, Rotterdam 2024),

– sei ATP 250 (Sofia 2020 e 2021, Melbourne 2021, Anversa 2021, Umago 2022, Montpellier 2023)

– una coppia Davis conquistata nel 2023.

You may also like...

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other