L’azzurra Federica Brignone conquista la Coppa del mondo di Sci Femminile

Conclusa con tre gare di anticipo per effetto del Coronavirus il campionato mondiale di sci femminile.

Ad Åre, importante località sciistica della Svezia nella contea di Jämtland,  l’azzurra Federica Brignone, prima italiana nella storia dello sci femminile,  regala all’Italia la Coppa mondiale e quella di combinata.

Le tre gare annullate per il Coronavirus sono un parallelo, un gigante ed uno slalom.

La situazione della classifica generale prima della decisione di annullamento delle tre gare che dovevano essere disputate tra sabato e domenica vedeva l’azzurra Federica Brignone prima con un punteggio già acquisito di 1378 punti, seconda la statunitense Mikaela Shiffrin a quota 1225 punti, terza la slovacca Petra Vlhova con 1189 punti.

Nella classifica per Nazioni femminile la formazione Italiana composta da Federica Brignone, Sofia Goggia e Marta Bassino è risultata al primo posto con 4069 punti davanti a potenze mondiali come Austria con 3815 punti e Svizzera con 3753 punti.

You may also like...

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other